Anna Safroncik: "Gli uomini Ucraini non vengono arruolati volontariamente come dicono i TG!" Verissimo 5-3-2022

Anna Safroncik attrice Ucraina occhi spaventati paura guerra Russia Verissimo 5 marzo 2022

Verissimo puntata del 5 marzo 2022.

«Questa storia è incredibile! Vedi Silvia, passeggiare per Kiev e come passeggiare per Milano, il corso è uguale, i negozi sono uguali, i prezzi nei negozi sono uguali, la gente parla in mille lingue, vedi facce da tutto il mondo, i miei amici organizzano weekend a Kiev, cioè nel senso non ti aspetti che da un momento all'altro ti vedi la tua scuola completamente in frantumi, cioè io ho studiato li!
E soprattutto... Allora una cosa di cui la gente non parla, è il maledetto freddo di questo febbraio, perché chiunque rimanga fuori casa, o fuori dalle stazioni dei treni, congela per le temperature che scendono molto la notte! Quindi solo anche il pensiero di poter attraversare la città, di poter andare a chiedere aiuto, la prima cosa che c'è da combattere è proprio il freddo! Tutto questo me lo ha raccontato mio padre che sono rimasti fuori durante il viaggio, e hanno t seriamente pensato di morire di polmonite li, poi finalmente sono arrivati i pullman e li hanno raccolti, e quindi gli aiuti!»

«Mio padre è stato fortunato a poter partire, e quindi fuggire, perché ha più di 70 anni.
Tutti gli uomini Ucraini dai 16 ai 60 non potevano assolutamente uscire, vengono immediatamente arruolati e non volontariamente come dicono i telegiornali, tutti vengono portati via, ma proprio tutti.
Devo dire che questi giorni, io non ho mai visto questa la sua faccia così, mio padre più che spaventato era scioccato! Mi ha raccontato che aveva certi pensieri di rimanere lì, e morire magari in un secondo con una bomba piuttosto che di polmonite per il grande freddo per strada in tre giorni!
Silvia credimi, non mi vengono più le parole, non mi sono ancora ripresa per niente. Poi lo sai cosa ti colpisce? Le persone sono fratelli, Russi e Ucraini non si vogliono combattere, la gente che non fa parte del Governo o del sistema non si vogliono uccidere! Eravamo fratelli, fino al 1992 che ho vissuto a Kiev, andare da Kiev a Mosca e viceversa era come andare da Roma a Milano, come farò oggi che prenderò tranquillamente il treno per tornare a casa, quindi è la stessa percezione!
Vedere ora che sono riusciti a farci diventare nemici, io non lo accetto! Siamo arrivati a questo punto che l'umanità non ha imparato niente insomma!
Credimi Silvia, sono veramente stanca, in questi giorni ho perso tutte le mie energie!»

Gli occhi parlano, e quelli della bella attrice Ucraina Anna Safroncik sono pieni di paura e terrore, ma anche quelli della conduttrice di Verissimo Silvia Toffanin e un po' tutti noi, che in questo momento speriamo e ci auguriamo che questa guerra tra Ucraina e Russia finisca al più presto, visto che c'è anche una minaccia di Usare l'atomica se qualcosa va per il peggio!
Anna riesce a convincere e far arrivare il suo papà in Italia. Anna vive nel nostro Paese dall'età di 12 anni, trasferitasi con la mamma che si separò dal padre.

Anna Safroncik abbigliamento Verissimo oggi 5 marzo 2022
Silvia Toffanin foto conduttrice oggi Verissimo 5 marzo 2022

Guarda il video su Telegram

LEGGI ANCHE —> Dasha Dereviankina: a Kiev mi insultavano a scuola...

Anastasia Kuzmina: "Aiutateci per favore!" Il Cantante Mascherato 4 marzo 2022

Anastasia Kuzmina Ucraina piange foto Il Cantante Mascherato 4 marzo 2022

Il Cantante Mascherato puntata del 4 marzo 2022.

Milly Carlucci: « Anastasia è molto provata in questo momento della sua vita perché i suoi parenti, i nomi sono ancora a Kiev, e sono a casa loro. Questo succede a molti anziani che non vogliono abbandonare le loro case per andare nei rifugi, giù in metropolitana, vogliono stare lì, non si vogliono staccare dalle loro cose. Intanto preghiamo tutti perché le cose si risolvano per i tuoi nonni e per tutti gli Ucraini che si trovano in questo momento ad affrontare una prova terribile!
E vogliamo fare un appello proprio per tutti coloro che stanno fuggendo, e si stanno rifugiando all'estero.»

Anastasia: «Io vi chiedo con tutto il mio cuore di sostenere la mia gente, i bambini, le famiglie che sono in estrema difficoltà in questo momento, donando al 45525 potete assicurare le medicine, la protezione, rifugi e acqua potabile a milioni di Ucraini, grazie alla Croce Rossa Italiana e Unicef. Vi ringrazio anticipatamente! 💞»

Riesce a stento a dire le ultime parole la bella Ucraina Anastasia Kuzmina, maestra di ballo di Ballando con le Stelle. Molto provata e con le lacrime che non riesce a trattenere, fa questo appello toccante durante l'inizio di puntata del Cantante Mascherato.

Maestra di ballo Anastasia Kuzmina piange e Milly Carlucci Il Cantante Mascherato 4 marzo
Anastasia Kuzmina abbigliamento colori bandiera Ucraina Il Cantante Mascherato 4 marzo 2022

Ecco perché Francesco Totti e Ilary Blasi hanno paura di Alfonso Signorini!

Ilary Blasi moglie di Francesco Totti gossip Alfonso Signorini coppia personaggio televisivo

Occhio a quest'articolo, vi dirò perchè la modella, showgirl e personaggio televisivo italiano Ilary Blasi moglie con il piu famoso calciatore romano Francesco Totti è terrorizzata di quello che può rivelare Alfonso Signorini.

Facciamo una piccola premessa per chi non conoscesse ancora Ilary Blasi.

Ilary Blasi e una modella, showgirl e personaggio televisivo italiano che ha iniziato la sua carriera da artista bambina, apparendo in quattro film fino all'eta di nove anni. Crescendo, è rientrata nel mondo dello spettacolo come modella, assumendo ogni tipo di incarico prima di entrare a far parte di Miss Italia come concorrente, ottenendo in breve tempo il riconoscimento come conduttrice televisiva popolare e modella di successo. L'abbiamo vista poi sugli spalti dello stadio della Roma, squadra di suo marito Francesco Totti. Ovviamente non mi dilungo a dire chi è il marito di Ilary sono sicuro conosciate tutti l'ottavo re di Roma.
Negli ultimi giorni la coppia è stata tanto discussa su tutte le televisioni d'Italia e su molte riviste del settore gossip, ma le foto annunciate sul giornale di gossip più famoso d'Italia erano davvero da cardiopalma. Infatti Alfonso Signorini sul suo giornale Chi ha pubblicato delle foto della coppia tanto parlata. Subito è stato uno scoop ma positivo.

Infatti, le foto riportate sul giornale ritraggono un riavvicinamento della coppia, si vede, che la crisi è superata e forse andata via per sempre. Ancora una volta Ilary e Totti ci mostrano che come tante coppie si può avere un periodo difficile che può portare verso una crisi di coppia ma che alla fine si può ricucire, anche grazie alla voglia di ricominciare e la volontà di lasciar andare qualcosa alle spalle. Ilary e Totti sono sposati da 17 anni e stanno insieme da vent'anni, da questo matrimonio sono nati tre bellissimi figli e forse questa la ragione del loro riavvicinamento o è amore eterno? Questo lo scopriremo con il tempo per adesso siamo tutti felici che loro possano pranzare ancora tutti insieme e che abbiano superato il momento di crisi.

Elisa Mazzucchelli: "Sogno di lavorare in Televisione!" 💞 Avanti Un Altro 4 marzo 2022

Elisa Mazzucchelli televisione bella concorrente Avanti Un Altro 4 marzo 2022

Avanti Un Altro puntata del 4 marzo 2022.

Mah, devo dire che oggi mi sono innamorato anche io! 😍 Come al solito Luca Laurenti quando vede una bella ragazza fa l'innamorato, e Paolo Bonolis ci gioca sopra come al solito.
La bella concorrente Elisa Mazzucchelli (condivisa alcune volte sulla mia pagina Instagram ), gioca veramente pochissimo perché, sbaglia le prime domande fatte da Marco Giusti, domande sul Cinema.

Paolo Bonolis: «È inutile che io perdo tempo a parlare con lei (Luca Laurenti), ormai è stato ipnotizzato dalla signorina!»

Elisa: «Buonasera mi chiamo Elisa, vengo da Genova e ho 29 anni. Sono una appassionata di motori, di velocità, di motorini truccati, cose strane insomma, però l'unica gara che ho vinto fino ad ora, è la gara di lentezza con le Vespe!Vince chi arriva ultimo praticamente, si va con un uovo e non bisogna farlo rompere, tutto questo in un circuito comunque!
Nella vita sogno di lavorare in Televisione, studio editoria dell'informazione all'università di Genova. Sono fidanzata e anche un ragazza sportiva.»

abbigliamento Elisa Mazzucchelli Avanti Un Altro 4 marzo
bellissima concorrente di Genova Elisa Mazzucchelli ad Avanti un altro 4 marzo

Dasha Dereviankina: "A Kiev mi insultavano perché ero della regione del Donbass! Dritto e Rovescio 3-3-2022

Dasha Dereviankina bella modella Ucraina Dritto e Rovescio 3 marzo

Dritto e Rovescio puntata del 3 marzo 2022.

«Abito in Italia a Milano da 4 anni, i miei parenti si trovano in Ucraina nella città di Donetsk, in questo momento riesco a contattarli, ma la situazione drammatica come in tutta l'Ucraina, il problema è che adesso tutti si preoccupano dell'Ucraina e io faccio parte di quella gente, quella zona di Donetsk è dimenticata. Perché anche adesso come stanno bombardano Kiev e altre città, nello stesso modo stanno bombardando Donetsk. Il problema delle persone di li, cioè quelli che vogliono andare via, e io spero con tutto il cuore che riescano a mettersi in salvo, per loro è aperto tutta l'Europa, la Polonia, la Moldavia, l'Italia e altre, e io sto facendo tutto il possibile per trovare posto da me per queste persone qui in Italia. Il problema della gente di Donetsk è che per loro è aperta solo la Russia, perché da tutte le altre parti sono circondati e non possono uscire dall'Ucraina per andare in Europa. Quindi l'unica scelta che possono prendere per fuggire se succede qualcosa è quella di andare in Russia, e non è certo una bella cosa!
Comunque io penso che questa invasione della Russia stava nascendo già da molto tempo, e non parlo del 2014, ma parlo di tanti tanti anni fa, perché questo muro stava crescendo sempre tra persone diciamo pro-Russia e pro-Europa diciamo così. Io da piccola per esempio dopo la rivoluzione arancione nel 2004, ho vissuto momenti di tensione se andavi dal Donbass che si trova la mia città di Donetsk all'Ucraina, era come se non ti accettavano perché eri visto come un Russo, non da tutti però perché in tutti i Paesi ci sono quelli buoni e cattivi.
Nel 2009 quando io avevo 14 anni, dopo che è stato scelto questo Presidente, mi sono trasferita a Kiev, e nella mia scuola molti ragazzi facevano gruppo e mi dicevano vai via di qui perché sei del Donbass e quindi filo Russia!»

Il racconto della bellissima 27 enne modella Ucraina Dasha Dereviankina, ieri sera nel programma di Paolo Del Debbio Dritto e Rovescio su Rete4.
Stupenda! 😍

bellissima Dasha Dereviankina modella Dritto e Rovescio foto rete4
Telegram
Guarda il video su Telegram

LEGGI ANCHE —> Dasha Kontradieva: c'è tanta paura...

Giulietto Chiesa aveva previsto questa Guerra 4 anni fa, incredibile documento video che non vedrete mai in Rai e Mediaset!

Giulietto Chiesa foto Rete8 previde la Guerra mondiale 4 anni fa giornalista e scrittore

Foto e Video Canale Youtube Rete8

Giulietto Chiesa aveva previsto questa Guerra 4 anni fa. Incredibile documento video che non vedrete mai in Rai e Mediaset!

«La Guerra Mondiale è imminente, e sarà l'ultima se non riusciremo a fermarla!»

«La Guerra si può scongiurare, ma più passa il tempo e più diminuiscono le probabilità perché il corso preso dagli eventi, è un corso catastrofico perché la situazione economica non si recupera. Noi andiamo difronte a una serie di crisi una dietro l'altra, che sono crisi economica, crisi finanziaria innanzitutto in primo luogo, e in secondo luogo abbiamo dei fronti aperti, dove l'occidente intero ha deciso di attaccare la Russia, questa è la mia interpretazione!
L'occidente presenta la Russia come un Paese aggressivo ma non è esattamente così. La Russia non sta attaccando nessuno, sta nei suoi confini e si può dimostrare facilmente.

La ragione è chiedersi come mai l'occidente vuole fare fuori, sconfiggere la Russia, vuole cancellare Putin, l'obbiettivo che hanno è questo. E secondo me c'è l'anno perché dietro la Russia c'è la Cina, e la Cina è 1 miliardo e 300 milioni di persone e non è riconducibile al modello occidentale. La Cina non ripeterà l'occidente, sarà un altra cosa, molto presto sarà al primo posto in termini di produzione e di potenza anche finanziaria, e quindi in una situazione del genere l'alternativa diventa molto semplice. O noi facciamo un patto con la Cina e con la Russia, ci sediamo intorno a un tavolo e cominciamo a parlare su come si dividono equamente le risorse del mondo, o l'alternativa è distruggerli!»

Belen Rodriguez conduce da sola le Iene Show perché Teo a casa con il raffreddore! 2-3-2022

Belen Rodriguez conduttrice le Iene Show puntata da sola 2 marzo 2022

Le Iene Show puntata del 2 marzo 2022.

Belen Rodriguez:«.... Ci occuperemo anche di questa assurda Guerra che si combatte vicinissimo a noi in Ucraina. Nessuno di noi pensava maison dover parlare di Carri Armati e Bombe Atomiche, ma purtroppo sembra essere cambiato il mondo in una sola settimana!»

Nonostante il periodo che stiamo vivendo per via di questa guerra tra Russia e Ucraina, con un grande rischio per l'intera umanità, visto che c'è una minaccia reale di usare l'atomica, gente rimasta uccisa sotto le bombe dei Russi, tra cui anche bambini, in Italia si pensa ancora al Green Pass e restare a casa se hai preso il Covid, nonostante tu sia asintomatico e vaccinato!

La puntata inizia così, con la conduttrice Belen Rodriguez sola, dopo pochi istanti apre il collegamento video con Teo Mammucari che spiega di aver preso il Covid e per sicurezza o prassi resta a casa e fa un in bocca al lupo per la conduzione di Belen, spalleggiata comunque con brevi interventi in studio da alcuni nuovi personaggi.
Teo spiega che non ha sintomi grazie al vaccino, (quindi in realtà non ha nemmeno il raffreddare), e per il bene di tutti comunque deve restare a casa.
E nel 2020 che c'erano gli asintomatici senza vaccino? 🤔
In TV ci siamo liberati dei Virologi, visto la situazione che stiamo vivendo, ormai si parla solo di Guerra, il Covid magicamente è quasi sparito, ma sinceramente avrei preferito i Virologi!

Belen Rodriguez bella conduttrice le iene show foto 2 marzo
Belen Rodriguez abbigliamento scarpe zeppe Teo Mammucari in collegamento le Iene Show 2 marzo
Puntare sulle Energie Rinnovabili. Le Iene 2 marzo

LEGGI ANCHE —> Belen che hai fatto alla faccia?

Caterina Balivo: The Batman? Per me è sì! 2 marzo 2022

Caterina Balivo ieri 1 marzo 2022 abbigliamento calze velate Film The Batman

THE BATMAN: per me è sì! Robert Pattinson (il celebre attore di Twilight) credibile nei panni dell'uomo pipistrello, bello e ombroso, pensavo che sarebbe un genero perfetto, ma questo è un altro discorso.😁 Tornando al film, Catwoman cattiva al punto giusto, più di lui che fino alla fine cerca di insegnarle che la vendetta non è la soluzione.
Ahhh Zoe Cravitz, non sai quanto ero innamorata del tuo papà da ragazzina (Lenny Kravitz), sono impazzita quando l'ho conosciuto a un suo concerto nella città di Verona!

La bella Caterina Balivo ieri sera al Cinema per vedere la prima del nuovo film The Batman. Ottima impressione per lei che lo consiglia, e lo si può vedere da domani al Cinema.
Ottimo l'abbigliamento di Caterina vestita completamente di nero che, potrebbe interpretare benissimo una parte in un prossimo film! 😘

Francesca Brambilla mangia di meno sembri un Fagotto! E arrivano insulti sui Social. Avanti Un Altro 1-3-2022

Paolo Bonolis a Francesca Brambilla Bonasorte sembri un Fagotto critiche avanti un altro

«Siccome ho letto alcuni messaggi "particolari" sulla MIA forma fisica ( partiamo subito specificando che la tv ingrossa già di suo ma ok) probabilmente dettati dalla poca personalità delle persone che si lasciano influenzare da quel che sentono dalla bocca di altri.. vorrei raccontarvi una storiella.. La storia parla di una ragazza, alta 1.77 che, 3 anni fa conclusa una relazione con una persona che pensava essere il suo futuro, era arrivata a pesare 50 kg. A questa ragazza le si vedevano le costole, aveva perso fiducia in sé e negli altri ed i genitori erano talmente preoccupati potesse cadere nell’anoressia o altro di questo genere..da trovare, provare ogni modo per farla tornare nella sua normalità. Mentre si cercavano soluzioni per farla | ritornare in sé, nei social si leggevano commenti come "mamma quanto sei magra!", "Sei scavata!", "Riprenditi!" “ Ma stai bene? “ Che schifo ti si vedono le ossa” “eri meglio più in carne non sei più tu“ Contemporaneamente, venivano sventolati articoli web ( come al solito PS molto informati nel caso 😂🤦) con scritto che quella ragazza aveva una forse l'anoressia.»

«Quella ragazza, dopo tanti sacrifici, si è ripresa. Sia dalle aggressioni psicologiche subite (perché siamo tutti d'accordo nel "che ti frega del parere degli altri" ma un po' tocca lo stesso) che fisicamente. Oggi, che è tornata nel suo peso forma, risulta "grassa" ( ricordando che il vestito di scena della bona sorte è di VELO, quindi non si può modificare ne ancor meno allargare, così è e così rimane , lo indosso da 8 anni) con conseguente nuova sventagliata di commenti, articoli web, etc etc. Fortunatamente, è abbastanza forte psicologicamente e, tra un broncio ed un va......lo, ci scherza su e si fa due risate. Ma.. c'è un ma. Avete mai pensato che non tutti possono reagire così? Avete mai pensato che, ad alcuni, le vostre parole pesano ? Pensate ad una ragazzina di 14 o di 18 anni nel pieno della confusione e facilmente influenzabile da tali commenti e cattiverie psicologiche..che fine farebbe?»

«Lo sappiamo tutti bene che fine potrebbe fare. Ne sentiamo purtroppo, troppe di queste storie. VOI, popolo di giudicatori. VOI, popolo di perbenisti che dite "meglio una donna in carne che scheletrica" e poi seguite tutto l'opposto. VOI, che volete la donna "acqua e sapone" ma vi fate imbambolare da chi ha addosso kg di stucco. VOI, che siete l'opposto di come vi presentate. VOI, che fate uscire dalla bocca cose che non pensate, ma che sono dette da altri VOI, che vi divertite giocando sulla psicologia delle persone. VOI, che volete schiacciare ciò che è diverso da voi. Bhe, per VOI che siete tutto ed il contrario di tutto, noi "ragazze normali", abbiamo un messaggio: NON CE NE FREGA UN CA*0 Consiglio solo, con tutto il mio cuore, alle ragazzine giovani che magari vorrebbero prendere la stessa strada che ho preso io a 18 anni.. (prenderete palate di merda addosso siate pronte ) Non fatevi influenzare da queste cose ne da quelle persone. Nessuno è nella posizione di dirvi come dev'essere il vostro corpo, oppure: “devi essere 40 kg per poter fare le sfilate altrimenti stai a casa!” Bene dovete avere il coraggio di dire: “sto a casa volentieri“ Dovete star bene con voi stesse, con il vostro corpo, con la vostra mente. E ricordarvi che una ragazza felice, e’ sempre bella, anche con 20 kg in più. Baci e abbracci dal Fagottino! 😊»

Paolo Bonolis: «Lei però sta incominciando... le sta stretto il vestito, lei deve magna' de meno è, me sta a diventà un Fagotto!»

Dove si firma per stare con una ragazza come Francesca Brambilla?
Scherzi a parte, queste sono le parole del conduttore Paolo Bonolis scherzosamente dette a Francesca nella puntata di Avanti Un Altro oggi 1 marzo. In realtà in questa edizione Paolo ci ha scherzato già alcune volte su questo argomento, e come vediamo Francesca ci ride sopra ogni volta, perché Paolo ha queste battute nel suo DNA, e tutto fa parte del gioco, ma oggi sappiamo che ogni programma è strettamente collegato si social. Quindi questa volta molte persone, e penso la maggior parte donne, si sono riversate sul profilo Instagram di Francesca per insultarla più o meno, e lei risponde così, raccontando la sua storia di qualche anno fa.
Comunque qui nulla da dire, Bonolis è così, e non ha sbagliato di certo, sono i social che amplificano il tutto con commenti e messaggi di insulti o critiche pesanti.
Diverso è stato invece con Laura Cremaschi, dove Paolo ci ha litigato con uno scambio di battute abbastanza pesanti!

Francesca Brambilla la Bonasorte ride battutta di Bonolis Fagotto
Francesca Brambilla con la tuta della fatina Bonasorte

Guarda il video su Telegram

Mia Ceran: "La Moda è un Industria e da lavoro anche agli Influencer!"

Mia Ceran foto Instagram conduttrice Milano Fashion Week

«Riflettevo su tutte le critiche piovute addosso a coloro che nella settimana scorsa si sono accaniti contro chi sui social raccontava la Milano Fashion Week come se fosse insensibile nei confronti di chi vive in guerra. Qualche giorno fa ho avuto l'onore di presentare un evento in cui donne di successo (tra cui Sharon Stone, Kylie Minogue, Veronika Yoko Plebani e Rita Ora) premiavano giovani donne che stanno facendosi strada nel mondo in cui loro sono già regine. Mentre scrivevo il copione mi è balenato per la testa che fosse frivolo dover essere al trucco e parrucco, a scegliere l'abito per la serata. Poi ho guardato tutte le persone intorno a me; la truccatrice, il parrucchiere, le stylist, la produzione, i tecnici, i camerieri, le hostess, i giornalisti, gli influencer (sì anche gli influencer) e ho capito una cosa: che stavano tutti lavorando. Ho riflettuto sul fatto che la moda è un'industria come tante altre, che dà lavoro e stipendi a tantissime persone e che per molti il lavoro di mesi ha una vetrina limitata nel tempo, anche mentre scoppia una guerra, il tempo a disposizione è solo quello. E sono per un attimo stata orgogliosa di questo lavoro fatto con donne straordinarie (quelle davanti e quelle dietro le quinte) tanto quanto del lavoro che faccio ogni mattina per provare a informare con i podcast. Grazie a chi c'era.»

La conduttrice TV Mia Ceran difende con queste parole su Instagram, chi nei giorni scorsi, in particolare molte Influencer che pubblicavano foto sui social per sponsorizzare note aziende di Moda. Anche la bella Valentina Ferragni si è dovuta giustificare dalle tante critiche ricevute!

LEGGI ANCHE —> Caterina Balivo non mi chiamano...

Dasha Kondratieva: "Ho paura, la Russia ha usato solo una minima parte della sua potenza!" Ore14 1-3-2022

Dasha Kontradieva modella foto oggi piange Ore 14 Raidue 1 marzo 2022

Ore 14 Raidue puntata 1 marzo 2022.

Francesco Borgonovo: « Dobbiamo dire alla nostra popolazione, preparatevi perché quelle tragedie che state vedendo li, se si va avanti di questo passo... Questi non sono l'Iraq, questo c'è l'abbiamo qui in casa, se continuiamo a dare le armi, le bombe, se non trattiamo finisce malissimo!
Allora, o l'Europa e gli Stati Uniti decidono di mandare i soldati sul campo e si comincia a combattere li, e questa sarebbe una cosa coerente con le dichiarazioni bellicose che si fanno in queste ore, tra l'altro Draghi ha parlato stamattina, cioè ha detto che il dialogo, non è possibile! Ora io quando sento dire che il dialogo non è possibile, allora se non ci sono i soldati vuol dire che noi stiamo affidando a questi ragazzi la responsabilità di andare a morire per il loro paese, che li rende eroici ma vuol dire abbandonarli a se stessi!»

Dasha Kontradieva: «Quando racconto agli amici la mia storia di come era vivere nella mia città in Ucraina con la Guerra, andare a scuola con le continue esplosioni, a me sembra di non raccontare una storia mia, cioè la mia coscienza cerca di difendere la mia psiche diciamo.
È una cosa orribile, quando sono arrivata in Italia, avevo paura dei fuochi d'artificio, e dicevo: "non andrò a dormire finché non mi assicuro che sono fuochi d'artificio. O anche le prove di evacuazione nella mia scuola, quando partiva l'allarme avevo paura che fosse l'allarme di Guerra!
Vedere adesso quello che sta succedendo, i miei amici che sono fuggiti da quelle zone trasferendosi a Kiev, vivono di nuovo la stessa cosa!»

il Giornalista Francesco Borgonovo mette in tavola i rischi che stiamo correndo, forse l'unico che dice realmente come stanno le cose, tanto che riprende anche il conduttore spiegando che la Russia non vuole affatto l'Ucraina, ma che l'Europa e gli Usa con la Nato arretrano con la loro espansione eccessiva in quelle zone!
In studio la bella modella Ucraina Dasha Kontradieva, che racconta un po' della sua storia, una guerra interna iniziata già da alcuni anni fa. Dopo le parole di Borgonovo comprende che ha perfettamente ragione sul fatto che molti ragazzi stanno rischiando la loro vita lanciando molotov contro i Carri Armati e scoppia a piangere!
I Russi per ora capiscono che sono solo dei ragazzini e li lasciano stare. Ma quando può durare? E come dice Borgonovo, la Russia per ora ha utilizzato solo una minima parte della sua potenza, forse solo per spaventare, mandato una lunga fila Kilometrica di blindati e Carri Armati!

Dasha Kontradieva bella modella programma di Raidue ore 14 pianto

Guarda e condividi questo importantissimo video di 2 anni fa, in particolare dal minuto 16:00.
Guarda il video di Dasha in lacrime su Telegram

Valentina Ferragni: "Perché tante critiche in questi giorni verso di me e altre? Instagram è un lavoro!"

Valentina Ferragni criticata su Instagram 28 febbraio

«Ho riflettuto molto su ciò che volessi scrivere perché vorrei scrivere una cosa ponderata, accurata e che venga dal cuore. Nei giorni di lavoro precedenti sono state mosse tante critiche a me e a tante persone che lavorano nel mio stesso ambito per non aver abbandonato il nostro lavoro dato il momento di orrore e devastazione che sta attraversando il popolo dell’Ucraina. Purtroppo si pensa ancora che la professione che svolgiamo non sia un reale lavoro e la moda in generale sia un ambiente frivolo e non un'industria che dà lavoro a milioni di persone e che si sta riprendendo ORA dopo due anni di completo stop e di forte crisi a causa del Covid. Non mi sembra giusto fermare il lavoro di così tante persone, tutti ci informiamo e tutti facciamo del nostro meglio per sostenere la fine di questa guerra, siamo tutti vicini all’Ucraina in questo momento e tramite donazioni stiamo cercando di fare il nostro meglio per aiutarli. Non è attraverso la critica e l’odio online che questi problemi vengono enfatizzati e risolti, ma attraverso l’informazione e la comprensione. Personalmente questa terribile situazione mi ha fatta realizzare ancora di più quanto io sia fortunata a vivere in un paese in cui siamo in pace, ad avere le persone che amo vicine e al sicuro e a poter svolgere la mia professione. In questo momento di grande preoccupazione penso che spargere odio inutilmente sui social sia inutile e dannoso per tutti, rispettiamoci a vicenda, rispettiamo il lavoro di tutti e rispettiamo la sofferenza delle vittime di questo conflitto, augurandoci che possa terminare al più presto. Godiamoci gli abbracci, i sorrisi e la compagnia delle persone che amiamo perché come abbiamo visto in questi giorni, tutto può cambiare da un momento all’altro.»

Qualcuno ancora non ha capito che per molti personaggi famosi, Instagram è diventato un vero e proprio lavoro, e c'è lo spiega la bella Valentina Ferragni influencer che ha creato un vero e proprio Brand di gioielli.
Tanto criticata come altre in questi giorni di Guerra tra Russia e Ucraina, per aver pubblicato molte foto, che erano veri e propri sponsor di aziende famose di abbigliamento che pagano anche migliaia di Euro. Il tutto durante la settimana della Milano Fashion Week!

Anna Safroncik: "Ho tanta paura per la mia famiglia che si trova a Kiev!" Zona Bianca 27-2-2022

Anna Safroncik sguardo paura famiglia a Kiev Ucraina guerra Zona Bianca 27 febbraio

Zona Bianca puntata del 27 febbraio 2022

«Io sono qui per dare questa testimonianza, le persone non sono tutte nelle metro e nei Bunker, la maggior parte della popolazione è dentro le case, e le sirene suonano ogni ora, suonano continuamente! Quindi c'è una paura talmente forte che da un momento all'altro iniziano a cadere le bombe dal cielo, e questo fa sì che tutti quanti siamo veramente distrutti. Siamo attaccati agli stessi telegiornali, cioè la cosa assurda che siamo tutti incollati tutti su Skipe, in collegamento continuamente e ascoltiamo le stesse cose, senza capire che cosa sta succedendo nella città, ma la città di Kiev sta per essere invasa, questo è il problema, proprio la città di Kiev. E questo direi che è il culmine, perché ovviamente c'è, il governo sta lì, per cui noi abbiamo paura!»

Uno sguardo pieno di paura quello di Anna Safroncik ieri nel programma di Mediaset Zona Bianca. Tanta paura e preoccupazione per la sua famiglia e amici che si trovano in Ucraina, ora in guerra contro la Russia, che ha invaso l'Ucraina e la sua città di Kiev!

Anna Safroncik Post Instagram del 28 febbraio 2022

Anna Safroncik foto abbigliamento vestito tacchi alti Zona Bianca 27 febbraio 2022

«In queste giornate dì angoscia per la mia famiglia che cerca dì scappare dalla guerra e il mio popolo stremato e spaventato, vorrei ringraziare tutti, ma proprio tutti per il vostro supporto e la solidarietà. Mai avrei pensato che i miei incubi di quando ero bambina, ricordando Chernobyl, la caduta del comunismo e la perestroika , la fuga verso l’Italia, si sarebbero ripresentati , così inaspettatamente in larga scala e in modo così violento.
Prego per la mia famiglia.
Prego per la mia gente .
Prego per la mia povera meravigliosa bellissima città .
Prego per tutti noi… 🙏
Pregare per la pace non è più una banalità ! »#peace #nowar #prayforukraine #kie #мир


Anna Safroncik spiega anche nelle Storie Instagram che suo padre è riuscito a prendere il treno, in viaggio quindi si spera, verso l'Italia!

Caterina Balivo: Non ho un programma TV e non mi chiama nessuno! Da noi a Ruota Libera 27-2-2022

Caterina Balivo foto Da noi a ruota libera 27 febbraio 2022

Da noi a Ruota Libera puntata del 27 febbraio 2022

Francesca Fialdini: «Ti do un indizio, mi mette l'ansia quando suona! Si esatto Caterina, è il cellulare, non lo posso vedere ti assicuro, eppure c'è l'ho sempre addosso!»!
Caterina Balivo: «Ma cambia numero Francesca così chiama solo chi vuoi!
Guarda, io cambio spessissimo numero, cioè adesso che non ho una trasmissione non mi chiama più nessuno, e quindi il problema è risolto! (Francesca: "ma smettila!")
No non è vero Francesca sto scherzando!
Comunque io lo amo, praticamente io vorrei girare con una Go-Pro in testa e filmare tutto quello che succede, i social mi piacciono tantissimo, però adesso ti dico, con i bambini è molto meno, perché non è un bel esempio state sempre con il telefono in mano, e dire loro "no non puoi usare i videogiochi o non puoi avere il telefonino", quindi molto meno ora. Però davvero mi piace, mi diverte, e poi noi siamo una generazione che siamo cresciute senza telefono, quindi sappiamo anche stare senza, il problema è che oggi nasce e ha già quella cosa lì, il telefonino e lo vuole usare in ogni momento, quindi questo è preoccupante per la nuova generazione.»

Francesca: C'è una Cicogna in arrivo?
Caterina: No mio marito non vuole che devo fare? Diciamo che le cose possono succedere, mai dire mai, si può cambiare partner (sto scherzando! 😁)

Francesca poi chiede a Caterina se le piacerebbe fare l'attrice, Caterina risponde che ognuno deve fare il proprio mestiere, però se c'è un ruolo magari da rompiscatole lo farebbe volentieri! 😁

Francesca Fialdini Da noi a ruota libera 27 febbraio
Francesca Fialdini Abbigliamento tacchi alti animalier Da noi a ruota libera 27 febbraio
Caterina Balivo abbigliamento oggi jeans scuri tacchi slti Da noi a ruota libera 27 febbraio

Seguici su Telegram

Dove sono finiti i Virologi della Televisione? 😢

Virologi della televisione ora non lavorano a causa della guerra Russia Ucraina

«Si mormora che i più adirati (contrari) con Putin siano i nostrani virologi superstar: a Causa di Putin, infatti, rischiano di sparire dal circolo dell'apparire mediatico che tanto aveva giovato alla loro immagine e forse anche al loro borsello. Diverranno analisti geopolitici?»
Diego Fusaro

È davvero impressionante, come per magia è quasi sparito tutto dalla TV! A causa di questa Guerra tra Russia e Ucraina, in televisione si parla veramente poco di Covid, giusto qualche servizio o pochi minuti nei Tg, che tra l'altro mandano in onda le immagini di missili in aria, ma è un videogioco!.

Ora mi vengono in mente i tanti commenti che ho visto in tutti questi mesi sui vari social o YouTube, dove in molti scrivevano che alla prossima emergenza, come per magia il Covid sparirà quasi, anche se comunque cercano di tenerlo in vita ancora!A questo punto, sui social girano già tanti Meme dedicati ai noti Virologi che non si vedono quasi più in Televisione! 😁
C'è da dire che comunque in questi due anni, penso che le tasche siano già piene, quindi anche basta! 💵
Qui sotto alcuni commenti.

•Propongo un fondo di solidarietà per virologi, CTS e affini!
•Strano che i nostri virologi non abbiano commentato negativamente che il popolo ucraino si sia riparato nelle metropolitane senza mascherina e distanziamento.....
•Stavo pensando O esattamente la stessa cosa,tg in cui al covid vengono dedicati non più di 5 minuti non si vedevano da due anni...
•Se spariscono meglio, O non si può più sentire parlare di Covid. Giornalisti senza argomenti.

In Evidenza

Natasha Stefanenko: ecco come ho iniziato la mia carriera! Da Noi a Ruota Libera 15-5-2022

Da Noi a Ruota Libera puntata del 15 maggio 2022. Francesca Fialdini «Quindi immaginatevi questa ragazza, non si sente bella, ma che comu...

Articoli più letti ⬇️