Visualizzazione post con etichetta 29 ottobre. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta 29 ottobre. Mostra tutti i post

venerdì 30 ottobre 2020

Barbara D'Urso: condurrò Sanremo nel 2022!

 

Barbara D'Urso pomeriggio Cinque 29 ottobre Sanremo
Pomeriggio Cinque puntata del 29 ottobre.

La bella Barbara D'Urso alle prese con il sensitivo Salvatore Giorgio, che da circa due anni sogna, due volte a settimana più o meno, Barbara D'Urso che scende dalle famose scale di Sanremo e conduce il programma. Il vestito è sempre uguale, bianco con le piume sulle spalle. 

In studio c'è Tonon e in collegamento Cecchi Paone, si divertono tantissimo con tante battute, e Barbara più volte li ferma perché molto interessata a questo argomento. Ovviamente tutto questo senza prendere in giro Salvatore che si dimostra un bravo ragazzo gentile e pacato. 

Quindi il sensitivo racconta molto convinto al 3000% che Barbara condurrà il Festival di Sanremo nel 2022, e lei dice che se mai succederà lui avrà un posto in prima fila. C'è da dire che, Barbara in tutto questo argomento fa notare che con piacere condurrebbe Sanremo, altrimenti avrebbe detto che non è per lei, o che non lo farebbe mai!

Poi c'è un altro elemento da tenere in considerazione, ad esempio se tutti i giornali, o media parlassero di questo servizio, entra in gioco il fatto che più se ne parla e più si potrebbe avverare veramente, c'è un termine esatto ma non mi viene in mente!

Poi per Barbara arriva un altro elemento molto importante che racconta Salvatore, infatti entro un anno la bella conduttrice si fidanzerà con un uomo in divisa! Qui l'argomento si fa più personale, quindi ferma Tonon e Cecchi Paone che interrompono sempre e dice: "sono qui da 13 anni, e ora scusate fatemi utilizzare una volta la televisione per i fatti miei!" 😁

Barbara D'Urso Salvatore Giorgio

giovedì 29 ottobre 2020

Carlotta Adreani presenta la microcar elettrica Citroen Ami. Tg5 29-10-2020

carlotta Adreani foto start oggi
Tg5 edizione del 29 ottobre condotto dalla bella Simona Branchetti. Nella rubrica Start servizio dedicato ai motori, di Carlotta Adreani, che oggi presenta questa fantastica microcar della Citroen con il nome Ami, completamente elettrica, e si può guidare anche a 14 anni perché è stata omologata come quadriciclo leggero. Una bella linea che non la fa sembrare una palla che rotola su strada! Ma vediamo alcune caratteristiche descritte da Carlotta: "Ecologica, anticonformista e personalizzabile, la Citroen Ami si pone come alternativa agli Scooter e mezzi pubblici negli spostamenti di tutti i giorni.
Citroen ami elettrica Carlotta Adreani
Lunga appena 2,41 metri e larga 1,39 per entrare nei parcheggi più stretti, e può essere personalizzata con quattro differenti kit di allestimento. Si ricarica in 3 ore con una normale presa di corrente. Fuori sembra piccola ma dentro non lo è, perché l'abitacolo è comodo e funzionale, è dotata di riscaldamento e circondata di ampi superfici vetrate. Certo ha dei limiti evidenti di confort, l'assetto è duro ma il motore elettrico è silenzioso lo sterzo leggero e la frenata morbida, a differenza di altre microcar. 45 chilometri di velocità massima e prezzo davvero competitivo, la nuova Ami è un vero oggetto rivoluzionario di mobilità, che potrà essere esclusivamente ordinata online!"
simona Branchetti tg5 oggi 29 ottobre
microcar elettrica Citroen ami tg5