lunedì 8 maggio 2023

Aurora Ramazzotti te ne vai già in giro lasciando il tuo bambino?

Aurora Ramazzotti critiche

«Mi fa volare che stiano volando stracci sotto questo post (foto sopra) perché ho scritto “ora d'aria”, e perché qualcuno ha pensato che intendessi che ho lasciato il bambino e sono andata a farmi i fatti miei in giro. Allora sono partiti i soliti commenti un po' inutili sul fatto che loro invece non se la sono mai presa sta benedetta ora d'aria! Ora stanno tutti litigando rivendicando il diritto di una mamma di fare un po' quello quello le pare (sacrosanto direi!) La cosa più divertente è che ho scritto "ora d'aria" perché sono uscita di casa ma Cesare era proprio di fianco a me, quindi stanno litigando per niente. Poi un giorno magari parleremo del fatto che se si ha la possibilità e la voglia di farlo, prendersi del tempo per sé è importante per la salute mentale. Penso che qualsiasi madre abbia già un senso di colpa intrinseco che non necessita del carico da 100 della sciura di turno che dice “mio figlio ha 21 anni e io ancora non ho mai preso un'ora d’aria!" Okkkk Karen sono scelte, 5 minuti li hai trovati per scrivere sta cosa però, a sto punto potevi fare stretching e ossigena il corpo!»

Ma anche se non si fosse portata il bambino???? Se vogliamo, anche con bambini possiamo ritagliarci un po di tempo per noi. Sicuramente le primissime settimane è difficoltoso anche a causa della stanchezza ma ciò non significa che non possiamo farlo. Nel momento in cui diventiamo mamme non cessiamo di essere anche donne, fidanzate, mogli. Chiunque punti il dito contro Aurora Ramazzotti o contro qualsiasi altra donna che si concede qualche minuto di relax prova evidentemente tanta invidia. Sinceramente al suo posto non avrei nemmeno specificato se il bambino c'era oppure no e non avrei nemmeno perso tempo a giustificarmi. Purtroppo questi social sono la rovina del mondo.

Aurora Ramazzotti con il cappellino

Nessun commento:

Posta un commento

In Evidenza

Belen Rodriguez: Lasciate in pace Chiara Ferragni! 22 gennaio 2024

«Sono un po di giorni che ho un pensiero ricorrente ed è quello di sentirmi in colpa per aver avuto dei pensieri impuri. provo a spiegarmi...