Bianca Atzei: Non bisogna vergognarsi di chiedere un aiuto psicologico di un professionista!

Bianca Atzei aiuto psicologico professionista 30 maggio

«Oggi sono qui per parlarvi di un tema a cui tengo molto. Ci sono passata in prima persona e penso che non debba essere considerato un tabù. Tutti noi abbiamo bisogno di un supporto psicologico e non vi nego che anche io ho scoperto l'importanza della terapia, per imparare a conoscermi meglio, per superare i miei limiti e le difficoltà che stavo vivendo, soprattutto in un momento particolare della mia carriera. Mi sono fatta aiutare e sono riuscita a scacciare tutto ciò che rappresentava un impedimento alla mia crescita personale e professionale. lo ho scoperto therapychat it una piattaforma di supporto psicologico che ti mette in contatto con il professionista più adatto a te, permettendoti di affrontare un percorso psicologico ovunque tu sia. La prima sessione di 50” completamente gratuita. Chiedere un aiuto e rivolgersi ad un professionista non deve essere motivo di vergogna, ma il primo passo per il proprio benessere.»

Un bellissimo messaggio della bella Bianca Atzei, si perché ancora oggi molti non cercano un aiuto psicologico di un professionista, per vergogna o magari si teme di essere visti da qualche conoscente, o semplicemente perché si pensa che non ci sia bisogno dell'aiuto di nessuno. Chiedere aiuto è già un primo passo molto utile!

LEGGI ANCHE —> Bianca Guaccero: Meglio che resti sola...

Nessun commento:

Posta un commento

In Evidenza

Questa volta ho faticato a riconoscerla!

Ci ho messo un po per riconoscerla... Grande cantante, brava mamma per quello che ha fatto. Ma una zombie per come si è stravolta, lei ...