Sara Croce: ecco alcuni messaggi di insulti che ricevo ogni giorno!

Sara Croce messaggi su Instagram

“Inizia a coprirti e vedrai che sarai più rispettata”
“Dai fai la modella lascia questi argomenti ad altri”
“Sarebbe più dignitoso se facessi la sgual*rina in strada piuttosto che la donna oggetto come fai tu”

“Bell'esempio di emancipazione femminile”
“Quanto vuoi?”
“Ah oltre a essere bella hai del sale in zucca non me lo aspettavo”
“Ti consideri più bella o più intelligente?”
“Oltre al c*lo e alle te**e cos'hai?”
“Chissà cos'hai fatto per arrivare lì"

Queste sono poche anzi pochissime delle cose che nel mio piccolo mi sento dire ogni giorno. “Non ti curar di loro ma guarda e passa” mi diceva nonna. A noi donne viene imposta un'etica, un sistema di valori improntato a preservarne l'onore e il “buon nome” intatto. La violenza sulle donne, ma tutte le violenze di genere di per sé sono un problema. “E non si combatterà mai abbastanza, non se ne parlerà mai abbastanza finché anche un sola donna al mondo sarà vittima di qualcuno, un uomo, che dice di amarla ma poi la massacra per un rossetto. Finché i maschi la considereranno una battaglia solo delle donne, alla quale sono estranei. Finché anche una sola donna sarà vittima, involontaria di uno stupro. Finché non si sarà eradicata questa cultura giustificazionista che individua le attenuanti ancora prima dei colpevoli. Che cerca di salvare sé stessa anche quando non può" [@frmfrc] Sono sempre più convinta che bisognerebbe introdurre come materie scolastiche educazione civile e sentimentale: insegnare ai ragazzi fin da piccoli ad avere rispetto verso il prossimo e verso sé stessi. Non dovete mai sentirvi sbagliate per colpa di qualcun altro. PARLATENE, DENUNCIATE. Avendo molto a cuore questo tema è da un po' di tempo che collaboro con @difendiamo_ : associazione che svolge un'attività di sensibilizzazione e promozione di eventi, di formazione per indurre le vittime a conoscere oltre gli aspetti e le conseguenze legali, anche le dinamiche psicologiche che ne derivano. Grazie per quello che fate ogni giorno.

Anche la bella Sara Croce aderisce a questa giornata contro la violenza sulle donne. Sopra alcuni messaggi agghiaccianti che riceve la bonas di Avanti Un Altro, spesso proprio per il ruolo che ha in questo programma. Molti dei messaggi sono inviati da donne!

Nessun commento:

Posta un commento

In Evidenza

Natasha Stefanenko: ecco come ho iniziato la mia carriera! Da Noi a Ruota Libera 15-5-2022

Da Noi a Ruota Libera puntata del 15 maggio 2022. Francesca Fialdini «Quindi immaginatevi questa ragazza, non si sente bella, ma che comu...

Articoli più letti ⬇️